Il Guscio e l’Isola

In questo periodo stiamo preparando Perla per la prossima stagione. Lavori di miglioria, nuovi impianti, controlli, anche se quello invernale-primaverile è un periodo in cui si continua a navigare, sia veramente, sia con il pensiero. Usciamo spesso tutto l’anno anche se ho smesso di regatare, a parte qualche sostituzione richiesta[…]

Leggi tutto

#1 in Amazon!

Salve, ciurmaglia! No, non siamo scomparsi, l’equipaggio di Perla Nera è vivo e vegeto! Tante cose sono successe dagli ultimi appuntamenti su queste pagine. Perla è in riposo invernale, coperta e coccolata e oramai pronta per essere risvegliata, innanzitutto con dei nuovi lavori per renderla ancora più confortevole. Un nuovo tender,[…]

Leggi tutto

Sei per due per uno!

Ho sempre amato scrivere, come ho sempre amato il mare, essendoci cresciuto e vivendoci accanto. Da piccolo ero stregato dai documentari di Jacques-Yves Cousteau, il grande esploratore, regista, documentarista, oceanografo francese, che al comando della Calypso, ci portava idealmente nelle sue esplorazioni in giro per il mondo sulla scia di balene,[…]

Leggi tutto

Homeward bound

23.08.2013 Santa Marinella, casa GIORNO 19 18.00 (UTC +2) Oggi è il giorno del rientro. L’avventura di ieri ci aveva provato fisicamente, quindi il sonno nella calma dell’ormeggio nel Porto Turistico di Roma (che poi è a Ostia) è stato profondissimo. Perla era ormeggiata in andana di prua, trappa a poppa[…]

Leggi tutto

Come siamo sfuggiti al Mostro

22.08.2018 GIORNO 18 Ostia, Porto Turistico Mezzanotte, sotto la pioggia Siamo ancora storditi, da quanto vissuto oggi. Nel calduccio delle cuccette e delle coperte, mentre fuori piove forte, rimetto in ordine una giornata di quelle che non si dimenticano. Al risveglio, nell’alba di Torre Paola, al Circeo, lascio dormire la[…]

Leggi tutto

Nelle braccia di Circe

21.08.2018 GIORNO 17 Torre Paola, promontorio del Circeo – Sabaudia 19.45 (UTC +2) La mattina, al risveglio nella rada del porto di Terracina dopo la botta del temporale di ieri, tutto sembra magicamente dimenticato. Il cielo promette bene, con un bell’azzurro intenso. Il mare è calmo. Vogliamo andare a Sperlonga,[…]

Leggi tutto

L’ira di Zeus

20.08.2018 GIORNO 15 Terracina 22.15 (UTC +2) Tutto sommato la notte era passata tranquilla, a ridosso di Pisco Montano. La Prodiera e io avevamo desiderio di scendere per un buon cappuccino e una brioche, ma soprattutto per calpestare quelle strade che entrambi, pur non conoscendoci ancora, avevamo frequentato a lungo.[…]

Leggi tutto

La Sirena e i delfini

19.08.2018 GIORNO 14 Alla fonda nei pressi di Pisco Montano, Terracina 20.30 (UTC +2) Giornata intensa, piena di tanti momenti, che sta per chiudersi qui a Terracina, all’ancora a est di Pisco Montano, la caratteristica roccia che chiude a sud, accanto a Porta Napoletana, la cittadina. Dopo  una notte faticosa[…]

Leggi tutto